La gestione di un’attività commerciale è spesso un’attività impegnativa e stressante. Le cose da gestire sono molte e alcune di queste si rivelano particolarmente complesse. Il titolare di un negozio, infatti, deve orientarsi fra la gestione contabile, il magazzino, la situazione economica e la vendita diretta. 

Per facilitare la gestione di una situazione così complessa, dal mondo della tecnologia informatica arrivano i programmi gestionali (a volte chiamati anche software gestionali o, più semplicemente, gestionali).

Quando si parla di programma gestionale, si intende un software (o un insieme di software) creato con lo specifico scopo di gestire alcuni processi all’interno di un’attività commerciale. 

Programmi gestionali che migliorano il business

La tecnologia presente nei software gestionali consente agli sviluppatori di personalizzare il prodotto su misura, a seconda delle diverse esigenze commerciali. 

Affidarsi ad un software in grado di gestire gli ordini del campionario classificandoli per anno, fornitore, linea e reparto garantisce un notevole risparmio di tempo, minimizzando inoltre il rischio di errori. 

Ma un programma gestionale è in grado di migliorare il business non solo in termini di acquisti. Anche per quanto riguarda le vendite, infatti, è utile implementare un software di gestione. 

Esso consentirà la gestione automatizzata di numerose operazioni:

  • vendita con stampa scontrino dettaglio;
  • vendita con stampa fattura di dettaglio;
  • vendita con emissione di tax free;
  • vendita con acconto;
  • versamenti e prelievi di cassa ;
  • reso da cliente con emissione del buono;
  • controllo immediato della giacenza per taglia, colore e magazzino;
  • stampa scontrino fiscale e scontrino di cortesia;
  • possibilità di effettuare sconti e abbuoni;
  • controllo dello storico acquisti del clienti;
  • controllo del credito dei clienti;
  • modalità di pagamento diverse, anche simultanee.

Infine i software gestionali consentono di analizzare i dati riguardanti il mercato di riferimento. Uno strumento indispensabile per quelle aziende che possiedono un settore di ricerca e sviluppo.